Revisione Piano Regolatore Generale Comunale - Impegno Civico

Vai ai contenuti
5. REVISIONE PIANO REGOLATORE GENERALE COMUNALE
Appare sempre più chiaro a tutti che l’ambiente e il territorio dove si costruisce e si articola la vita personale e collettiva non è una risorsa infinita.
Le città sono chiamate a definirsi, e anche a “ricostruirsi”, in modo da poter garantire un habitat urbano in grado di assicurare a ciascuno e a tutti la massima qualità della vita.
Anzi, cresce la consapevolezza che la qualità dell’organizzazione urbanistica, insieme alla qualità edilizia, incidono in modo determinante sulla qualità della stessa convivenza sociale, ancorché su quella personale.
Chi è chiamato a governare e progettare, dunque, gli spazi abitativi urbani, pubblici e privati, è caricato di una responsabilità che lo impegna a saper valutare criticamente le proprie realizzazioni.
Abbiamo iniziato a lavorare per la revisione del nostro Piano Regolatore Generale Comunale con l'obiettivo di promuovere il riuso della città, nella logica di ridurre il consumo di nuovo suolo, introducendo criteri di flessibilità sui tipi di intervento e sulle funzioni. La previsione di interventi di riuso e trasformazione del tessuto edilizio cittadino per il miglioramento sismico e l’efficientamento energetico, per ampliamenti delle abitazioni e dei luoghi di lavoro, e le piccole ristrutturazioni possono dare riposte concrete alle esigenze immediate dei cittadini e delle imprese.
Inoltre, una tale impostazione potrà sicuramente dare una credibile risposta anche alla crisi del settore dell’edilizia, che si protrae ormai da troppo tempo, con le drammatiche conseguenze che ricadono su nostro territorio.

© Lista Impegno Civico Veroli - Sito realizzato da Antonio Grella
Torna ai contenuti